Ve lo chiede l’Europa

Oggi sono un po’ così. Pacatamente. Graziosamente. Educatamente.

Una dedica, breve, concisa. Pacatamente. Graziosamente. Educatamente

A tutti coloro che (s)parlano, senza umiltà, che giudicano storie di decenni con una frasetta sui social. Pacatamente. Graziosamente. Educatamente

Che si sentono importanti, ma non hanno mai creato niente per esserlo. Pacatamente. Graziosamente. Educatamente

Che criticano la semplicità, perchè nelle loro mani è banalità ma nelle mani di altri è genio. Invidiosi. Pacatamente. Graziosamente. Educatamente

Bè a tutti questi dico…

…vaffanculo. Pacatamente. Graziosamente. Educatamente.

Ve lo chiede l’Europa.

Annunci

Scrivi la tua opinione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...